Regionale Serie C 2016

IMG_0372.JPG      IMG_0373.JPG

PRIMA PROVA DEL CAMPIONATO REGIONALE DI SERIE C DI GINNASTICA RITMICA

Domenica 7 febbraio si è svolta a Cadoneghe la prima prova del Campionato Regionale di Serie C di Ginnastica Ritmica.
Quattordici le squadre in gara e di queste ben tre erano della Società Ginnastica Ardor: 
la squadra A composta da Dionisi Sofia, Palombarini Camilla, Torre Matilde e Tassotti Gaia; la squadra B, della sezione staccata di Conselve, formata da Andemo Maddalena, Baldo Emma, Bortolazzi Sara, Rampazzo Chiara, Smaniotto Noemi, Tassinato Aurora ed infine la squadra C con le ginnaste Bellini Camilla, Capodieci Josivanda Maria, Ercolini Carlotta, Prins Anna e Tresoldi Anna Vittoria.
La prima a scendere in pedana per la società patavina è stata la squadra C: le ginnastine, tutte giovanissime e alla loro prima esperienza in questa competizione, malgrado qualche errore dovuto all’ emozione hanno dimostrato una discreta tenuta di gara che le ha viste poi classificarsi al decimo posto.
Migliore il rendimento per la squadra B: le ardorine di Conselve sono state artefici di una buona prova al corpo libero collettivo; a seguire bella l’ esecuzione ai due cerchi di Maddalena e Noemi, che si sono poi ripetute nella performance fune/ nastro. Infine a concludere la gara della compagine patavina ci ha pensato Chiara con una esecuzione alla palla purtroppo un po’ imprecisa. Per la squadra B comunque un buon ottavo posto finale.
L’ ultima formazione della Società Ardor a scendere in pedana è stata la squadra A che ha dato vita ad un esercizio collettivo al corpo libero con qualche piccola sbavatura, ma nel complesso ben eseguito. A questo ha fatto seguito la performance ai due cerchi nella quale Camilla e Gaia hanno purtroppo commesso qualche errore di troppo che ha compromesso il risultato finale.
Migliore la prova fune/nastro di Sofia e Matilde, anche se macchiata da alcune imprecisioni. Infine  decisamente buona l’ esecuzione alle clavette di Camilla, che ha ottenuto il secondo punteggio di gara tra gli esercizi individuali. Resta un po’ di rammarico perché le giovani ginnaste non sono riuscite ad esprimere al meglio le loro potenzialità e la classifica finale le ha viste piazzarsi al quarto posto, mentre senza gli errori si poteva puntare più in alto.
Soddisfatte comunque le allenatrici Sandra Veronese, Eugenia Ricciuti, Silvia Mainente, Diandra Calzavara, Gloria Ruzzon, Valentina Gallo e la coreografa Francesca Moscianese. 
Appuntamento ora, tra tre settimane, alla seconda prova del Campionato Regionale di Serie C dove le piccole atlete ardorine avranno la possibilità di riscattarsi e di migliorare i loro piazzamenti.