GOLDEN BUTTERFLY GALA 2015

Buterfly2

GOLDEN BUTTERFLY GALA 2015

Domenica 10 Maggio si è svolto, presso il Palazzetto dello Sport di Desio, lo spettacolo della Squadra Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica, ossia il tradizionale “ Golden Butterfly Gala”, che le vice campionesse iridate e continentali hanno regalato al folto pubblico presente.
Le Farfalle hanno aperto lo spettacolo con i due esercizi di gara, il primo con i 5 nastri e il secondo con i 2 cerchi e le 6 clavette: due routines che lasciano lo spettatore con il fiato sospeso per la velocità esecutiva, i lanci e i passaggi acrobatici che si susseguono a ritmo perfetto con la musica che risulta un tutt’uno con ginnaste ed attrezzi. Assolutamente due capolavori “ balistici” , perfetti come un orologio svizzero, ma con l’ inconfondibile stile Italiano. A condurre la serata l’allenatrice italiana più medagliata di sempre, Emanuela Maccarani, e , tra i collaboratori , la padovana Giulia Galtarossa che ormai da tre anni continua la sua avventura in azzurro come allenatrice , dopo aver chiuso la carriera da ginnasta con due titoli di Campionessa del Mondo ( Miè nel 2009 e Mosca nel 2010 ) leggi tutto

Buterfly2

GOLDEN BUTTERFLY GALA 2015

Domenica 10 Maggio si è svolto, presso il Palazzetto dello Sport di Desio, lo spettacolo della Squadra Nazionale Italiana di Ginnastica Ritmica, ossia il tradizionale “ Golden Butterfly Gala”, che le vice campionesse iridate e continentali hanno regalato al folto pubblico presente.
Le Farfalle hanno aperto lo spettacolo con i due esercizi di gara, il primo con i 5 nastri e il secondo con i 2 cerchi e le 6 clavette: due routines che lasciano lo spettatore con il fiato sospeso per la velocità esecutiva, i lanci e i passaggi acrobatici che si susseguono a ritmo perfetto con la musica che risulta un tutt’uno con ginnaste ed attrezzi. Assolutamente due capolavori “ balistici” , perfetti come un orologio svizzero, ma con l’ inconfondibile stile Italiano. A condurre la serata l’allenatrice italiana più medagliata di sempre, Emanuela Maccarani, e , tra i collaboratori , la padovana Giulia Galtarossa che ormai da tre anni continua la sua avventura in azzurro come allenatrice , dopo aver chiuso la carriera da ginnasta con due titoli di Campionessa del Mondo ( Miè nel 2009 e Mosca nel 2010 ) ………..
Molti gli ospiti illustri di questa serata : il Presidente federale Riccardo Agabio, la DTN prof. ssa Piazza Marina, la Signora Cristina Parodi, giornalista e conduttrice, Luca Bizzarri, attore, comico e conduttore televisivo, Giulia Staccioli, coreografa della compagnia di Kataklò, Don Antonio Mazzi, fondatore della Comunità Exodus, per citarne solo alcuni. Le ginnaste del Gruppo Sportivo dell’ Aviazione Italiana Marta Pagnini, Andreea Stefanescu e Camilla Patriarca con le compagne Sofia Lodi (Brixia), Daniela Pintus (San Giorgio ’79 Desio), Arianna Facchinetti (San Giorgio ’79 Desio), Alessia Maurelli (Estense Putinati), Martina Centofanti (Fabriano), Beatrice Tornatore (Ardor Padova), e Giulia Di Luca (San Giorgio ’79 Desio), hanno eseguito una serie di coreografie ed esibizioni, accompagnate dalla band Rock degli Antani Project, dal soprano Olga Angelillo , dal maestro Vincenzo Zitello, arpista, compositore e polistrumentista italiano e da Luca Ratti, celeberrimo concertista che ha suonato dal vivo con pianoforte a coda.
La nostra Beatrice Tornatore, giovane promessa dell’Ardor Padova, convocata da Maccarani dall’ ottobre 2014 e la più giovane delle ginnaste della squadra ( nata il 21 luglio 1999 ) , al Galà è stata molto apprezzata nelle varie coreografie presentate: Beatrice ha partecipato a ben 8 pezzi dello spettacolo, ma il più emozionante è stato quello in cui da solista, accompagnata al pianoforte dal maestro Luca Ratti, ha eseguito con leggerezza ed eleganza una splendida coreografia, cui il numeroso pubblico ha assistito in “religioso” silenzio.
Insomma un positivo esordio tra le Farfalle che fa ben sperare per il futuro di questa bella ginnasta, orgoglio della sua allenatrice ( ex ) Sandra Veronese e della Presidente della S.G.Ardor , sig. ra Barbieri Antonella.