CAMPIONATO DI CATEGORIA: TRE I TITOLI REGIONALI FIRMATI ARDOR

 

1909389_520346138144841_2329010432436392324_o.jpg  10580758_520346084811513_4661819341171237257_o.jpg  12829385_520346194811502_8324688190488972461_o.jpg

12829005_520346234811498_5616162620814327936_o.jpg  12819315_520346074811514_4721093873689479830_o.jpg

 

Domenica 6 marzo, un timido sole quasi primaverile ha accompagnato le giovani atlete della Società Ginnastica Ardor che hanno conquistano prestigiosi piazzamenti nella seconda prova del Campionato Regionale di Categoria, svoltasi a Sant’ Urbano d’ Este in provincia di Padova.
In questa occasione la società ha portato a casa ben quattro vittorie e molti podi, oltre alla qualificazione delle proprie atlete alla fase interregionale in programma il 9 e 10 aprile, proprio in casa Ardor.
Nella categoria allieve prima fascia, bella vittoria della giovanissima ardorina Anna Prins e terzo posto per la compagna Aurora Tassinato, della sezione staccata di Conselve. Sesto posto inoltre per Anna Vittoria Tresoldi.
A seguire, nella competizione riservata alle ginnaste della categoria allieve seconda fascia, conferma sul secondo gradino del podio per Camilla Palombarini, quinto posto per Sofia Dionisi 
e decimo per Gaia Tassotti.
Nel pomeriggio è stata la volta delle junior prima fascia e in questa competizione per i colori dell’ Ardor c’era Margherita Martellato che ha riconquistato il primo posto e che ha pertanto “fatto suo” anche il titolo di campionessa regionale.
Anche nella competizione della categoria junior seconda fascia oro e titolo regionale per l’ ardorina Valentina Moro. Nella stessa categoria quarto posto per Chiara Rosso, quinto per Marianna Filipuzzi, settimo per Matilde Grandesso e ottavo per Gaia Signorini.
A chiudere l’ intensa e positiva giornata, nella gara riservata alle ginnaste più esperte, categoria senior, il primo posto è andato all’ atleta della compagine patavina Emilia Zabeo che si è aggiudicata così anche il titolo di campionessa regionale. 
Durante le competizioni, inoltre, il pubblico presente ha potuto godere delle esibizioni, fuori gara, di Daniela Mogurean, ginnasta junior in forza alla Società Ardor, ammessa di diritto alla fase nazionale in quanto ha partecipato ai Campionati Europei d’ Insieme nel giugno 2015 per la categoria juniores. Daniela, giovane talento dalle notevoli doti tecniche, è scesa in pedana con due esercizi, alla fune e alle clavette, già presentati il giorno precedente in occasione del Bilaterale Italia – Ucraina svoltosi a Desio nel quale ha gareggiato con la “maglia azzurra”.
Gioia e soddisfazione per gli ottimi risultati raggiunti da parte della responsabile della sezione ritmica prof. Sandra Veronese, delle allenatrici Eugenia Ricciuti, Silvia Mainente, Rimma Anisimova, Diandra Calzavara, Gloria Ruzzon e delle coreografe Giorgia Benetello e Francesca Moscianese.